Frédéric Farah

Frédéric Farah è Professore di Scienze Economiche e Sociali, ricercatore affiliato al laboratorio PHARE e docente presso l’Università Parigi 1 (Pantheon-Sorbona). È coautore con Thomas Porcher di "TAFTA: l’accord du plus fort" (Max Milo) e di "Introduction inquiète à la Macron-économie" (Les Petits Matins) e autore di "Europe, la grande liquidation démocratique" (Bréal). Ha inoltre contribuito al coordinamento e alla stesura del Manuale di Economia Critica per il periodico mensile Le Monde Diplomatique.

Fra Italia e Francia: una storia di “fake state”

Lo Stato falso (fake State) o Stato paradossale è ciò che ho voluto mostrare...